Assessorato della Salute
Dipartimento Regionale per le Attività Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico

Azienda Ospedaliera Universitaria
"Policlinico - Vittorio Emanuele" - Catania

Il tema dei tempi d'attesa risulta uno dei punti di maggiore attenzione e di interesse con il quale si misura il grado di efficienza del Sistema Sanitario Nazionale e Regionale, non solo per il significato che assume nel rapporto con il cittadino-paziente, ma, soprattutto perché, letto come tempestività delle cure, rappresenta una delle più importanti caratteristiche della qualità delle prestazioni sanitarie, con una rilevante ricaduta sull'efficacia delle cure. La difficoltà di garantire una adeguata e tempestiva accessibilità e fruibilità alle prestazioni di diagnosi e cura, è uno degli aspetti più critici e irrisolti dei sistemi sanitari, non solo a livello Nazionale, ma in generale di tutti gli Stati dove insiste un sistema sanitario universalistico con un livello di assistenza avanzato . Il fenomeno delle liste d'attesa per quanto sia sicuramente un indicatore di disservizio organizzativo, assume una rilevanza particolare nell'opinione pubblica, poiché viene sovradimensionato dalla condizione di ansia e d'incertezza che il paziente è chiamato a vivere, in ragione dell'attesa della prestazione sanitaria, a volte per una inadeguata informazione, anche da parte degli stessi sanitari. La comunicazione con il cittadino, nell'intenzione di renderlo consapevolmente parte attiva all'interno del programma di governo dei tempi d'attesa, assume pertanto un ruolo non indifferente per la efficacia degli interventi da sviluppare e implementare.

Si è infatti certi che se adeguatamente informata e resa consapevole, possa esserci, da parte dell'utenza, una diffusa disponibilità a considerare positivamente un sistema di accesso alle cure strutturato per classi di priorità, in ragione alla diversa gravità delle condizioni di salute. In quest'ottica la comunicazione via web appare uno strumento da sviluppare in tutte le sue potenzialità di facilità di accesso e consultazione, e, pertanto, si è ritenuto di rendere disponibile su questo sito e su quello dell'Assessorato alla Salute la finestra di informazione dedicata ai cittadini.​

Il Piano Nazionale per il Governo delle Liste di attesa 2010 - 2012 fornisce dettagliate informazioni sul monitoraggio dei tempi di attesa con l'obiettivo di costruire un sistema puntuale e aggiornato di raccolta dei dati relativi a prestazioni ambulatoriali ritenute "critiche" per i tempi di attesa. Nell'ambito del suddetto monitoraggio il Servizio 5 del DASOE ha predisposto delle schede informatiche sul sito web: www.qualitasiciliassr.it per rilevare agevolmente le suddette prestazioni ambulatoriali erogate in regime istituzionale e in ALPI. Nello specifico il suddetto sistema informatico consente l'immissione dei dati relativi:

  • ai volumi semestrali sia per le prestazioni erogate in regime istituzionale che in ALPI;
  • alle prestazioni erogate in regime istituzionale e nelle due settimane indice con modalità ex ante