No. La proposta di ricovero su ricettario può essere prescritta anche dal medico specialista ospedaliero dipendente SSR che ha visitato il paziente e ha stabilito la necessità del suo ricovero.